stampa
Dimensione testo
IL CASO

La tela di Franca Florio all’asta, l'avvocato Emanuele non è l’acquirente

di

PALERMO.  Si infittisce ancora di più il mistero sulla tela che raffigura Franca Florio, firmata da Giovanni Boldini ed andata all’asta nei mesi scorsi. Tutte le notizie, da più fonti, sembravano portare proprio all’avvocato mecenate Emmanuele Emanuele, ma dal suo ufficio è giunta una nota di rettifica su una notizia «priva di fondamento».

Peccato, perché sembrava proprio che la possibilità di far rientrare in città il celebre ritratto, fosse saldata con fermezza.

L’asta per la vendita del quadro era iniziata mesi fa dopo che i beni della società Acqua Marcia di Francesco Bellavista Caltagirone erano stati messi in liquidazione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X