stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Orchestra sinfonica, nuova stagione con nuovo direttore stabile
MUSICA

Orchestra sinfonica, nuova stagione con nuovo direttore stabile

PALERMO. Presentata stamane la stagione concertistica della Fondazione orchestra sinfonica siciliana (Foss) al Politeama Garibaldi di Palermo. Giunta all'edizione numero 58, l'apertura della stagione 2016-2017 sarà anticipata dalla nomina di un direttore stabile, Simone Bernardini, spalla dei primi violini alla Berliner e alla Scala.

A lui è affidata l'anteprima del 21 ottobre con la Settima sinfonia di Mahler, la più difficile e complessa dell'intero panorama sinfonico. L'inaugurazione è fissata per il 3 novembre con un programma diviso tra Wagner e Prokof'ev.

"E' tornato il momento - ha detto il soprintendente Giorgio Pace - di parlare di musica. Il Politeama deve tornare a vivere di note e spettacolo, e i giovani sono il punto centrale della nostra strategia di rilancio. Creare l'Orchestra giovanile siciliana, questo è l'obiettivo; l'appuntamento è il 18 dicembre per il concerto di Natale. Vogliamo un'orchestra siciliana che suoni in tutta la regione, faremo il possibile per riportare i giovani ai concerti. Il giovedì apriremo ai giovani delle scuole e universitari con un costo tra i 2 e i 3 euro. Il processo di rilancio è appena iniziato, l'importante è che non si fermi. Cominciamo dalle poltrone nuove, ignifughe e anatomiche, gli abbonati troveranno una nuova sala".

A febbraio Bernardini dirigerà il pubblico, chi si iscrive potrà suonare insieme all'orchestra. La stagione prevede il ritorno sul podio di direttori come Massimo Quarta, Johannes Wildner o Donato Renzetti. Il direttore artistico, Carlo Lauro, ha aggiunto: "Questa sarà una stagione speciale, e non solo per la nomina di Bernardini, ma per l'arrivo di musicisti provenienti dai Berliner; molto spazio sarà dato ai concerti per pianoforte di Beethoven e al Festival Schubert, che occuperà tutto maggio". Molta attesa per l'arrivo del maestro Grzergorz Nowak, e dei violinisti Ara Malikian e Victorija Mullova.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X