stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura La Zagara, mostra di piante rare all'Orto Botanico di Palermo
VIA LINCOLN

La Zagara, mostra di piante rare all'Orto Botanico di Palermo

PALERMO. L'Orto Botanico di Palermo si appresta a ospitare la 12esima edizione de La Zagara, la mostra di piante rare e inusuali che si terrà nello storico giardino da venerdì a domenica (dalle 9 alle 19, ingresso 3 euro, ridotto 2 euro).

Tante le curiosità e le novità proposte da questa edizione che vedrà 70 espositori da tutta Italia.

Tre giorni fra orchidee, pomelie, pelargoni, rose antiche e moderne, ninfee, bambù, camelie e crassulacee per imparare a conoscere la bellezza del verde. Domenica maratona musicale con i giovani musicisti del Conservatorio impegnati a suonare Bach, Beethoven e Mozart. E spazio all'arte con tante mostre e alle degustazioni con i tipici prodotti siciliani.

L'iniziativa rientra nel progetto di rilancio dell'Orto Botanico.

In questo senso, l'Università di Palermo è già impegnata in un intervento su vari fronti e con il rettore Fabrizio Micari ha annunciato la nuova fase progettuale discussa in un incontro con il Miur.

I nuovi traguardi in vista prevedono il rafforzamento del settore della manutenzione ordinaria dell'Orto, la sistemazione a giardino didattico del terreno di 13 mila metri quadrati donato da Unicredit che proprio in questi giorni vedrà il completamento del passaggio di proprietà.

E ancora, l'invio a Roma del progetto Herbarium Mediterraneum nell'area che si affaccia sulla via Lincoln. E l'idea di uno sponsor per il restauro e la manutenzione delle fontane nel complesso dei «quattro quartini», otto vasche storiche in degrado.

«L' Orto Botanico è uno storico cuore verde che l'Università di Palermo considera luogo di primo piano - ha detto Micari - anche in quell'ottica di Palermo Città Universitaria che stiamo portando avanti. Su questo tema un incontro con il sottosegretario all' Istruzione Davide Faraone ha confermato l'interesse del Ministero a una riqualificazione complessiva della grande area che ha al centro l' Orto Botanico».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X