stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura «Ditelo a Rgs» è nuovo: da martedì prossimo più ritmo tra notizie, sport, servizi e musica
RADIO

«Ditelo a Rgs» è nuovo: da martedì prossimo più ritmo tra notizie, sport, servizi e musica

di
Finestre informative ogni 20 minuti, possibilità di interagire con i social. E il «Bar dello Sport» appuntamento quotidiano

PALERMO. Più servizi, più notizie, più sport, più musica, più ritmo. Da martedì prossimo alle 7 del mattino (e dalle 8 anche su Tgs) Ditelo ad Rgs si dà al restyling. «In poche parole, vogliamo dare di più a chi ci dà di più - spiega Giovanni Pepi, condirettore di Tgs ed Rgs -. Siamo cresciuti e vogliamo crescere ancora. Daremo più notizie, raccontando i fatti in diretta; più sport, con il Bar dello Sport che diventa quotidiano; più dirette con i radioascoltatori. Tutto qui. Con i tempi che corrono non mi sembra poco». Ditelo ad Rgs diventa più scattante, densa di contenuti, aperta all' informazione global, incline ai social e alle nuove tecnologie. Tasterà il polso alla cronaca del resto del mondo: finestre continue, ogni 20 minuti, sull' Italia, sull' estero e sul meteo, mentre viene consultato in corsa il sito www.gds.it per gli aggiornamenti di cronaca. Con una staffetta continua di interventi dei giornalisti dalla redazione del quotidiano e dal sito, tante voci che si rincorreranno per offrire un ritmo nuovo e veloce (l' alternanza delle voci, la potete seguire dal grafico in basso).

Ditelo riaccoglie il Bar dello Sport, la finestra giornaliera sul calcio, sul Palermo e su parecchi altri sport minori.

Insomma, la trasmissione di punta di Rgs, si asciuga il sudore e riparte piena di energia. Rimodulata nella tempistica, con un' innovazione live: i radioascoltatori potranno segnalare i disservizi in tempo reale: basterà mandare un sms o una mail (al numero 335.8783600 o alla mail ditelo@gds.it), anche con una foto o un video, e il conduttore lo proporrà in diretta. Un modo per essere sempre più vicini al pubblico che dimostra di seguire sempre con attenzione ciò che avviene in città.

Consolidata anche la posizione sui social, visto che la trasmissione si può anche seguire su Facebook, Twitter e Google+. «Abbiamo rinnovato Ditelo ad Rgs: più musica, più ritmo - interviene Federico Ardizzone, presidente di Tgs ed Rgs -. È un restyling di routine che facciamo periodicamente in ra dio: un' attenzione continua che porta sempre a miglioramenti. Diamo l' opportunità di inviare segnalazioni in diretta e ogni trasmissione tratta temi e problemi differenti. Vogliamo essere sempre al passo con i tempi, ma con un servizio sempre migliore». Ritorna il Bar dello Sport. «Riprendiamo un appuntamento molto amato dai nostri ascoltatori, soprattutto dai tifosi, visto che è statp sempre seguitissimo- spiega Angelo Morello, capo dei servizi giornalistici di Tgs -. La novità è che non ci occuperemo soltanto di calcio, ma anche di molte altre discipline, cercando di accontentare ogni genere di sportivi». I radioascoltatori hanno dimostrato di gradire la formula che «ingentilisce» l' orecchio porto da tanti anni alla gente: il dj a fianco del con duttore, è riuscito nel suo intento, ovvero spezzare il flusso di segnalazioni con le sue scelte musicali. Secondo il capostruttura di Rgs, Gianfranco Piazza, Ditelo ad Rgs non è fatto solo da notizie ma anche da intrattenimento e musica: la formula della conduzione alternata è piaciuta molto al pubblico e ci permette un grande movimento».

Infine Nino Giuliano, consulente artistico di Rgs, chiarisce che il restyling riguarda anche «i jingle che scandiscono tempi e ritmo della trasmissione: sono accattivanti, restano nelle orecchie di chi ascolta. Gli speaker proporranno, alternandosi alle notizie, i successi del momento oltre ai classici di tutti i tempi. L' idea è quella di proporre la ricchezza di un quotidiano da sfogliare alla radio».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X