stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Dai banchi di scuola alla prima collettiva, a Villa Niscemi le opere di 19 studenti
LICEO ALMEYDA

Dai banchi di scuola alla prima collettiva, a Villa Niscemi le opere di 19 studenti

di
Esposti 37 pezzi tra pitture, disegni, sculture e fotografie. Il gruppo «Arte Nostra» è anche ai Cantieri culturali della Zisa

PALERMO. Giovani artisti con la voglia di mostrare al mondo il loro talento. Hanno formato un gruppo e allestito la prima collettiva a Villa Niscemi.
Due stanze al piano terra piene zeppe delle loro produzioni artistiche. Sono trentasette tra pitture, disegni, sculture, fotografie di giovani diplomati e studenti del liceo artistico Damiani Almeyda. I lavori sono esposti nella sede di rappresentanza del Comune sino al 6 novembre (nei giorni feriali dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 19.30).
Diciannove tra ragazzi e ragazze dai 17 ai 23 anni, con il desiderio di confrontarsi sul piano artistico e l’obiettivo di promuovere insieme la loro attività. L’esposizione di Villa Niscemi è il primo evento pubblico.
Hanno chiamato il gruppo «Arte Nostra» nel senso di «bene comune che ci appartiene» spiega Gabriele Accardi, fondatore del gruppo di giovani artisti insieme a Stefania Di Magro. Ma anche nel senso di «un’autonomia espressiva che ognuno di noi ha raggiunto rispetto al percorso scolastico da poco concluso» dice Federica Colletti, 19 anni, mentre fa da cicerone ad alcuni visitatori.
«Arte Nuova» ha un profilo su Facebook e il gruppo è pronto ad accogliere altri giovani talenti e non solo della città. «Il gruppo dà forza ai singoli - dice Stefania Di Maggio - anche di proporsi al pubblico».

ALTRE NOTIZIE NELLE PAGINE DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X