stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rimossa l'opera di street art vicino al carcere di Matteo Messina Denaro
L'AQUILA

Rimossa l'opera di street art vicino al carcere di Matteo Messina Denaro

Palermo, Cronaca
L'opera della street artist Laika

È stato rimosso «Mafia sucks» (la mafia fa schifo), il poster della street artist Laika, affisso a pochi metri dal carcere in località Costarelle di Preturo (L'Aquila) dove è rinchiuso Matteo Messina Denaro. Ignote le ragioni della rimozione del poster che raffigurava Giuseppe Di Matteo, figlio del collaboratore di giustizia di Altofonte Santino, ucciso e sciolto nell’acido dalla mafia l’11 gennaio del 1996. Giuseppe era ritratto sul suo cavallo, quasi «a celebrare» la cattura del superboss e mandante del suo omicidio, lo stesso Messina Denaro, detenuto in regime 41-bis.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X