stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo: nascono due bambini in contemporanea, festa per i duemila parti al Buccheri La Ferla
LIETO EVENTO

Palermo: nascono due bambini in contemporanea, festa per i duemila parti al Buccheri La Ferla

bambini, Buccheri La Ferla, Palermo, Cronaca
Al Buccheri La Ferla il parto n°2000

Duemila parti e 2.081 bambini nati all'ospedale Buccheri La Ferla di Palermo che ancora una volta si conferma primo nella particolare classifica delle nascite in Sicilia. Gli ultimi due sono avvenuti nelle scorse ore: si tratta di due mamme che hanno dato alla luce, a distanza di pochissimo, due bimbi, un maschietto e una femminuccia. Grande festa nel reparto di Ginecologia con la classica foto di rito con genitori, neonati ed equipe. Il nosocomio, nonostante il Covid, quest'anno ha mantenuto lo stesso livello di assistenza e ha dato l'opportunità anche alle donne contagiate di poter partorire in totale sicurezza.

"Siamo orgogliosi di quanto fatto in questi mesi - dichiara il ginecologo Maurilio Polizzi- abbiamo già superato il numero dei parti dello scorso anno e ancora il 2022 non si è concluso". Uno dei parti emblematici del 2022 è quello che ha riguardato due gemellini di 23 settimane nati con un peso di 580 grammi e 600 grammi. "Alla dimissione - ricorda il ginecologo - i piccoli pesavano 3.360 kg e 3.560 kg, una crescita importante. I bambini stanno bene e godono di buona salute".

Quest'anno all'ospedale Buccheri La Ferla c'è un nuovo primario, il dottor Salvatore Gueli Alletti che dirige l'ostetricia e ginecologia: "Continuiamo ad assicurare un'elevata assistenza ai pazienti, grazie agli sforzi e all'entusiasmo di medici, ostetriche, infermieri, offrendo i più innovativi standard di assistenza in termini clinici e tecnologici". L'ospedale, inoltre, garantisce l'epidurale a tutte le pazienti e fornisce la possibilità di partorire in acqua.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X