stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Due pitbull aggrediscono quattro persone sul lungomare di Terrasini, ferite gravi
ANIMALI

Due pitbull aggrediscono quattro persone sul lungomare di Terrasini, ferite gravi

Quattro persone sono state aggredite e ferite in modo molto grave da due pitbull sul lungomare di Terrasini (Palermo). Sono state soccorse dai sanitari del 118 e trasportate all’ospedale di Partinico e Villa Sofia. Hanno lesioni alle gambe, alle braccia e al volto. Sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Carini che stanno cercando di ricostruire quanto successo, gli agenti della polizia municipale di Terrasini e i veterinari. “I cani sono scappati da una proprietà privata e hanno aggredito stamattina prima il proprietario e poi un passante - dice il sindaco Giosuè Maniaci - Gli animali sono riusciti ad uscire e hanno ferito le due persone. Poi hanno aggredito una terza persona che si trovava in spiaggia». Il ferito  più grave ha 69 anni ed è stato aggredito sul  lungomare del paese. Per liberarlo dagli animali un carabiniere ha esploso alcuni colpi d’arma da fuoco in aria. L’uomo è arrivato al pronto soccorso in codice rosso. Gli altri tre, di 86, 46 e 72 anni, sono in codice giallo. Hanno tutti ferite alle braccia, alle gambe e al volto. La proprietaria dei cani, di 42 anni, rischia una denuncia per omessa custodia.

Gli animali sono stati poi catturati . Nella ricerca sono stati impegnati i carabinieri della compagnia di Carini, gli agenti della polizia municipale, gli accalappiacani del Comune.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X