stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, la sede dell'Anas di via De Gasperi occupata dagli operai ex Keller
LA PROTESTA

Palermo, la sede dell'Anas di via De Gasperi occupata dagli operai ex Keller

Palermo, Cronaca
La sede dell'Anas, in via Alcide De Gasperi, a Palermo

Una quarantina di operai della ex Keller di Carini, da ieri mattina, occupano i locali del piano terra dell’Anas di via Alcide De Gasperi, a Palermo.

«Ieri sera il responsabile delle risorse umane di Anas, Filippo Ventura, ci ha informato che non ci sarà alcuna possibilità di assorbimento alla fine del fantomatico tirocinio che stiamo seguendo - spiega Stefano Battaglia, ex operaio Keller e sindacalista di Sadirs -. Tra l’altro, questo tirocinio, per il quale la Regione Siciliana ha stipulato con Anas un protocollo d’intesa con fondi per 500 mila euro avrebbe dovuto affidarci ad un tutor che non abbiamo mai avuto».
Nei giorni scorsi era stato lo stesso Battaglia ad annunciare la mobilitazione e a denunciare «una situazione diventata ormai».
Nel giugno scorso Regione Siciliana e Anas avevano stipulato una convenzione per far partire un tirocinio formativo ed orientamento al lavoro destinato alla quarantina ex dipendenti Keller. Un rimborso di 600 euro al mese a completamento di 356 ore settimanali, senza possibilità di impiegare questi tirocinanti su strada. Soltanto negli uffici amministrativi con corsi da svolgere nelle sedi Anas di Palermo, Trapani, Caltanissetta e Catania. «Non ci fermeremo e da domani la nostra lotta sarà più aspra e più serrata - conclude Battaglia - perché vogliamo garanzie per il nostro futuro e per le nostre famiglie».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X