stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Spariscono i reparti Covid in Sicilia: riapre a tutti il pronto soccorso del Cervello a Palermo
REGIONE

Spariscono i reparti Covid in Sicilia: riapre a tutti il pronto soccorso del Cervello a Palermo

coronavirus, Renato Costa, Palermo, Cronaca
L'ospedale da campo al Pronto soccorso del Cervello di Palermo

Gli ospedali siciliani pronti ad avviare un percorso di normalità dopo l'emergenza coronavirus. Nei giorni scorsi la Regione ha inviato una nota a tutti i direttori generali delle aziende sanitarie dell'Isola, lasciando loro l'autonomia di poter  riprendere la regolare attività dei reparti finora riservati ai pazienti Covid, riaprendoli di fatto a tutti gli utenti.

"In questo momento - spiega il commissario per l'emergenza Covid di Palermo, Renato Costa - la curva dei contagi è in calo. Da qui la scelta della Regione Siciliana di dare il via libera ai manager per le riconversioni. Fermo restando che bisognerà restare all'erta, in attesa di capire ciò che succederà in autunno". D'altra parte parte l'esperienza degli ultimi anni insegna che con l'arrivo dei mesi freddi i contagi Covid sono tornati a salire, è accaduto anche alla fine dello scorso anno. "Per questo - continua Costa - l'indicazione è quella di mantenere alta l'attenzione e tenersi pronti a nuove modifiche".

Intano l'azienda ospedaliera Villa Sofia- Cervello di Palermo ha comunicato il ripristino dell'attività del pronto soccorso generale del presidio ospedaliero Cervello, che riprende, così, regolarmente le attività per tutti gli utenti. Come è noto, infatti, durante le fasi di emergenza pandemica il pronto soccorso del Cervello era stato destinato solo a pazienti Covid.

Stesso provvedimento è stato adottato, sempre a Palermo ma al Policlinico, per i reparti di Pneumologia e Medicina generale, riaperti al pubblico "tradizionale".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X