stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Biagio Conte, nella sede della missione a Palermo bandiere di Ucraina e Russia per la pace
L'APPELLO

Biagio Conte, nella sede della missione a Palermo bandiere di Ucraina e Russia per la pace

guerra in ucraina, Biagio Conte, Palermo, Cronaca
I cartelli con le bandiere di Ucraina e Russia all'ingresso di una delle strutture della Missione di Biagio Conte a Palermo

Mentre Biagio Conte oggi, 30 agosto, inizia il quinto ciclo di chemioterapia in day hospital, negli ingressi delle quattro strutture della Missione speranza e carità a Palermo sono stati posizionati dei cartelli, raffiguranti le bandiere dell’Ucraina e della Russia con una colomba della pace e con la frase (in italiano, in ucraino, in russo) "Il buon Dio ci invita a costruire la Pace’".

Il missionario laico, che lotta contro un tumore al colon, ha trovato la forza di diffondere un nuovo messaggio contro la guerra: “La Pace prima si deve costruire nel proprio cuore, nella propria città, nel proprio quartiere, nella propria famiglia e con tutti i popoli. Carissimi cittadini di tutto il mondo e di tutti i popoli, è prezioso e urgentissimo fare un’attenta e profonda riflessione: vogliamo e desideriamo la pace tra la Russia e l’Ucraina. Ma attenzione, chiediamo e pretendiamo al più presto pace, ma dovremmo prima essere in pace con noi stessi, con i nostri vicini e lontani".

Biagio Conte sta attraversando un periodo di grande difficoltà a causa della malattia che lo sta costringendo a sottoporsi a cicli di chemioterapie, intervallati dal riposo nell'astanteria della Missione. "Dobbiamo riflettere e comprendere che la guerra non è solo tra Ucraina e Russia, ma da anni tutti i popoli sono in conflitto in ogni città, paese, case e famiglie e in ogni Istituzione, tra le autorità politiche e anche quelle religiose. Bisogna riflettere e comprendere che se desideriamo la pace prima dobbiamo desiderarla e costruirla nel nostro cuore e nel territorio e nazione a cui apparteniamo e allora sì che arriverà la pace, nella Russia e nell’Ucraina e nel mondo intero - ha aggiunto -. Il buon Dio ci invita tutti ad essere costruttori di pace".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X