stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, evade dai domiciliari e va alla polizia: «Portatemi in cella, con mia moglie non ce la faccio più»
COMMISSARIATO ZISA

Palermo, evade dai domiciliari e va alla polizia: «Portatemi in cella, con mia moglie non ce la faccio più»

Palermo, Cronaca
Il commissariato Zisa-Borgo Nuovo

Un 43enne è evaso dagli arresti domiciliari per recarsi al commissariato Zisa-Borgo Nuovo a Palermo per chiedere di essere trasferito in carcere. «Non ce la faccio più con mia moglie - ha detto ai poliziotti - preferisco andare in cella».

Una richiesta che non poteva essere esaudita visto che non era possibile convertire la misura. L’uomo è stato denunciato per evasione e riaccompagnato dagli agenti a casa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X