stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, morto mentre correva alla Favorita: la vittima è Nunzio Ganci, titolare del ristorante La Posada
LUTTO

Palermo, morto mentre correva alla Favorita: la vittima è Nunzio Ganci, titolare del ristorante La Posada

Lutto, Nunzio Ganci, Palermo, Cronaca
Nunzio Ganci

Lutto nel mondo dell'imprenditoria e del podismo siciliano. È morto questa mattina Nunzio Ganci, 58 anni, titolare del ristorante La Posada di Palermo. Era conosciuto nel mondo del podismo per le sue tante partecipazioni alle gare fin da bambino, seguendo le orme del padre.

Stamattina, come sempre, il 58enne era uscito per la quotidiana corsa alla Favorita ma ad un certo punto ha avvertito un malore e si è accasciato a terra. Sul posto sono giunti i soccorsi ma Nunzio non ce l'ha fatta.

Un nuovo lutto che colpisce la famiglia Ganci: poco tempo fa era morto il papà di Nunzio, Tommaso, pioniere dell’attività amatoriale con la Delta Palermo e successivamente con l’Amatori Palermo, era morto.

Diffusa la notizia, sono stati tanti i messaggi di cordoglio sui social: "Mi permetto di pubblicare questa foto perché sei stato uno dei primi ”rivali” della mia carriera podistica. Una gran persona perbene, un atleta corretto e sorridente in qualsiasi occasione. Che Dio ti abbia in gloria amico mio", ha scritto Liborio. "Fa così male adesso andare a correre senza vederti allo stadio ogni mattina", ha voluto scrivere Francesca. E ancora Accatredicietrenta: "Queste sono le notizie che non vorremmo mai ricevere. A causa di un malore improvviso stamattina Nunzio Ganci a pochi mesi dal padre Tommaso è morto mentre si allenava. Nunzio è stato nostro tesserato per diversi anni e lo vogliamo ricordare così sorridente".

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X