stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Giochi della chimica, 4 studenti dell'Einstein di Palermo alle finali nazionali
LA COMPETIZIONE

Giochi della chimica, 4 studenti dell'Einstein di Palermo alle finali nazionali

scuola, Palermo, Cronaca
I 4 ragazzi del liceo Einstein e l'insegnante Adriana Causa

La chimica nel sangue, si potrebbe dire. Quattro studenti del liceo scientifico Einstein di Palermo si sono infatti distinti nella fase regionale dei Giochi della chimica, qualificandosi per le finali nazionali, che si svolgeranno in presenza a Roma dal 25 al 27 maggio.

Alla competizione siciliana hanno partecipato quasi 6.600 studenti che si sono connessi da remoto sulla piattaforma specifica. La gara ha messo in luce le eccellenze palermitane, con 4 ragazzi dell'Einstein che hanno ottenuto il punteggio più alto. Si tratta di Martina Capito, Fabio Farina, Dania Quagliata e Giulia Milone. Al primo posto insieme a loro anche Enzo Francesco Sberna dell'istituto Sciascia Fermi di Sant'Agata di Militello. Cliccando qui la classifica completa.

I ragazzi dell'Einstein di Palermo sono stati preparati dalla professoressa Adriana Causa, insegnante di scienze naturali e docente referente dell'edizione 2021/2022 dei Giochi della chimica, una competizione con quesiti a risposta multipla su tutti i programmi di chimica generale, inorganica ed organica, che interessano i cinque anni scolastici.

A organizzare la manifestazione è la Società Chimica Italiana su affidamento del ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. La fase regionale, che consiste nella soluzione di problemi a risposta multipla, è aperta a tutti gli studenti delle scuole secondarie superiori suddivisi in tre classi di concorso: A, B, C. La classe A è riservata agli studenti dei primi due anni della scuola secondaria superiore, la classe B è riservata agli studenti del successivo triennio che frequentano istituti non compresi tra quelli di seguito indicati e, infine, la classe C è riservata agli studenti del triennio dei nuovi Istituti Tecnici, settore Tecnologico, indirizzo Chimica, materiali e biotecnologie.

La fase regionale si svolge normalmente all’inizio di maggio. I primi classificati delle tre classi di concorso di ogni finale regionale partecipano alla fase nazionale.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X