stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo città più trafficata d'Italia, male anche a Messina e Catania
LA CLASSIFICA

Palermo città più trafficata d'Italia, male anche a Messina e Catania

TRAFFICO, Palermo, Cronaca
Code di auto sul ponte Corleone a Palermo

Palermo è la città più trafficata d'Italia, la 36esima al mondo. E nei primi quattro posti, a livello nazionale, ci sono altre due città siciliane: Messina e Catania, che si piazzano rispettivamente in terza e quarta posizione, precedute solo da Roma. Quinta Napoli, che nell'immaginario collettivo è il simbolo delle file in auto, settima Milano.

Una fotografia implacabile che viene fuori dal TomTom Traffic Index 2021, che ogni anno stila la graduatoria delle città più caotiche del mondo. Nel 2021, tra l'altro, nel capoluogo siciliano si è registrato un aumento dei livelli di congestione: i dati suggeriscono che il tempo di percorrenza medio è aumentato di 5 minuti al giorno. E sono 82 le ore che mediamente un automobilista palermitano trascorre al volante in coda.

Come giornata più trafficata del 2021 a Palermo TomTom indica quella del 13 ottobre: in quelle ore un forte nubifragio si abbattè sulla città, con disagi e incolonnamenti in tantissime strade. Fra i giorni da ricordare, ovviamente, anche il 23 dicembre, quando fu ristretta la carreggiata del Ponte Corleone e viale Regione Siciliana si trasformò in un enorme tappeto di autoveicoli.

A livello mondiale la top ten del traffico è formata da grandi città: Istanbul in testa con 142 ore in coda. E poi: Mosca (140 ore), Kyiv (128 ore), Bogotà (126 ore), Mumbai (121 ore), Odessa (117 ore), San Pietroburgo e Bucarest (a pari merito con 115 ore), Novosibirsk e Benagluru (entrambe con 110 ore).

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X