stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca “Donne al Quadrato” arriva a Monreale, educazione per l’autonomia economica
FORMAZIONE

“Donne al Quadrato” arriva a Monreale, educazione per l’autonomia economica

Palermo, Cronaca
Claudia Segre

Partono i corsi di formazione per la pianificazione finanziaria famigliare, rivolti a tutti i dipendenti del Comune di Monreale e alla cittadinanza, con particolare focus rivolto alle donne, che avranno la possibilità di conoscere normative e buone pratiche per la gestione della famiglia e dei figli. L’iniziativa è patrocinata dall’amministrazione comunale, che ha approvato una delibera predisposta dall’assessore alla Solidarietà Sociale Sandro Russo. Nei mesi scorsi, la Presidente della Global Thinking Foundation Claudia Segre aveva incontrato il sindaco Alberto Arcidiacono per avviare il progetto di prevenzione alla violenza economica. L’obiettivo dell’amministrazione Arcidiacono è quello di favorire l’inclusione sociale, la tutela dei cittadini e soprattutto il contrasto all’isolamento economico con particolare attenzione alle tematiche che riguardano l’alfabetizzazione finanziaria e della cittadinanza economica.
Il primo cittadino si è impegnato a promuovere iniziative per contrastare fenomeni di violenza economica diffondendo iniziative come questa atte a favorire comportamenti attivi e responsabili. All’iniziativa hanno aderito, oltre al Comune, l’associazione culturale e multimediale Donnattiva.
Il primo Modulo avrà inizio il giorno 7 febbraio e i corsi proseguiranno il 14 – 21 – 28 febbraio. Il secondo Modulo partirà il 7 marzo e proseguirà il 14 – 21 – 28 marzo. Orario di inizio di tutte le lezioni: Ore 17.30 (per tutti i giorni)
I corsi sono gratuiti e si tengono in aule virtuali interattive su Zoom, della durata di circa 1 ora e mezza ciascuna. Le iscrizioni vengono gestite online sul sito di Global Thinking Foundation e i partecipanti riceveranno supporto via e-mail per tutta la durata del percorso, al cui termine verrà rilasciato un attestato di partecipazione per ciascun modulo formativo (frequentando il 75% delle lezioni). I partecipanti hanno a disposizione un portale online con un’area riservata a loro dedicata per accedere alle slide delle lezioni e una serie di materiali formativi digitali di supporto alla formazione e di approfondimento: www.donnealquadrato.it.  Lo Sportello Donne al Quadrato è a disposizione delle partecipanti che avessero bisogno di parlare a tu per tu con le volontarie della Fondazione, con l’obiettivo di fornire consiglio e supporto gratuito di tipo legale, fiscale e finanziario .

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X