stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Covid, tre nuovi hub per i tamponi a Palermo e Partinico
PANDEMIA

Covid, tre nuovi hub per i tamponi a Palermo e Partinico

Palermo, Cronaca
L'allestimento dell'hub vaccinale all'Istituto Zooprofilattico

Da lunedì, 3 gennaio, sarà attivo presso l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia «A.Mirri», in via Gino Marinuzzi 3, a Palermo, il nuovo punto di svolgimento dei tamponi rapidi anti-covid al fine di alleggerire il peso sulle strutture già esistenti e contribuire alle azioni di prevenzione del contagio. Il nuovo hub sarà aperto con la formula del drive-in, dalle 8 alle 13, dal lunedì al venerdì, ad eccezione del giovedì quando nella zona si svolge il mercatino settimanale.  Saranno effettuati test rapidi e se dovessero risultare positivi, si procederà con il tampone molecolare per confermare la diagnosi.

In ogni caso i cittadini non dovranno sostare nell’area e avranno un unico prelievo nasale. Dopo riceveranno un’email con il risultato del test, tramite la stessa piattaforma informatica utilizzata dalla struttura del Commissario Covid. L’attivazione del centro è il frutto della collaborazione fra l’IZS Sicilia, il Commissario per l’emergenza Covid, l’Assessorato regionale alla Salute, la Protezione Civile Regionale e il Comune di Palermo. Per facilitare la viabilità nell’area ed evitare che si formino code che disturbino la normale circolazione, è già stata istituita un’ordinanza dell’Ufficio traffico, una zona rimozione di circa 450 metri lineari da piazza Turba fino all’ingresso dell’Istituto Zooprofilattico. Il numero di tamponi sarà inizialmente limitato a 500 giornalieri.

Altri due hub sono stati attivati in modalità drive in dall'Asp  alla Casa del Sole, sempre a Palermo, e negli spazi dell'ex pretura di Partinico.

Da domani l’esame, eseguito con tampone rapido, sarà gratuito solo per i soggetti già muniti di green pass post vaccinazione, mentre i non vaccinati dovranno esibire la ricevuta dell’avvenuto pagamento della quota di 15 euro. Il pagamento potrà essere effettuato nelle casse ticket dell’Asp. I due drive-in saranno in funzione sette giorni su sette (ad eccezione di Capodanno) dalle 9 alle 16. Per motivi organizzativi, l’accesso sarà consentito fino alle 15.30: la prestazione verrà garantita alle vetture in fila all’interno della struttura fino ad esaurimento. Per ottimizzare e velocizzare le operazioni si chiede agli utenti di presentarsi muniti del foglio di consenso informato stampato, compilato e firmato e del questionario.  Gli eventuali soggetti risultati positivi, verranno dirottati in un percorso separato per sottoporsi al tampone molecolare. I minorenni potranno accedere al Drive In, solo se accompagnati dai genitori che dovranno fornire il consenso al test per i figli.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X