stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, sedicenne accusato di tre rapine: finisce al carcere Malaspina
POLIZIA

Palermo, sedicenne accusato di tre rapine: finisce al carcere Malaspina

La polizia di Stato ha arrestato un sedicenne palermitano, accusato di tre rapine e una tentata rapina ai danni di altrettanti esercizi commerciali del quartiere «Zisa-Borgo Nuovo». Il provvedimento è del gip del tribunale per i minorenni. Il ragazzo è stato portato nel carcere minorile del Malaspina. I colpi sarebbero stati messi a segno tra settembre 2020 e aprile di quest’anno. Armato di coltello, entrava nei negozi e portava via l’incasso. L’ultimo colpo a una tabaccheria di viale Regione Siciliana non è riuscito perché il gabbiotto con all’interno il titolare ha resistito ai calci e pugni inferti dal minore.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X