stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Imprenditore palermitano muore ad Alassio schiacciato da un armadio-letto
LA TRAGEDIA

Imprenditore palermitano muore ad Alassio schiacciato da un armadio-letto

Il 69enne era impegnato nel settore dei servizi ambientali e di raccolta e smaltimento rifiuti

Un imprenditore originario di Palermo, Giuseppe Traina, 69 anni, è morto ad Alassio, in provincia di Savona, dopo essere rimasto schiacciato da un mobile, un armadio-letto, nella propria abitazione. La tragedia è avvenuta in un'abitazione nella regione Valbona. Il 69enne era un imprenditore nel settore dei servizi ambientali e di raccolta e smaltimento rifiuti ed è stato trovato, ieri, senza vita, dal figlio.

Giuseppe Traina

Sul posto sono intervenuti i militi della pubblica assistenza e l'automedica del 118, oltre ai Vigili del Fuoco. In casa dell'uomo sono giunti anche i carabinieri per i rilievi del caso.

Il Pubblico Ministero, Giovanni Battista Ferro, ha disposto l'autopsia sul corpo dell'uomo anche se sembrano non esserci dubbi sulla sua morte. Occorrerà stabilire, anche, l'ora del decesso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X