stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sub travolto da un gommone a Cefalù, denunciati due belgi
LE INDAGINI

Sub travolto da un gommone a Cefalù, denunciati due belgi

Il sub, un palermitano di 60 anni, è ancora ricoverato all'ospedale Giglio. I due dovranno rispondere di lesioni personali colpose gravissime

Due cittadini di nazionalità belga sono stata denunciati con l'accusa di aver ferito sfrecciando col gommone e senza prestare soccorso, un sub nelle acque di Cefalù. Si tratta di una donna di 40 anni e un uomo di 51 anni, rispettivamente conducente e intestatario del natante.

L'incidente è avvenuto il 18 settembre scorso. I carabinieri di Termini Imerese, insieme a personale dell'Ufficio Circondariale Marittimo, a conclusione dell’attività investigativa sono riusciti a individuare le due persone che, a bordo dell'imbarcazione navigavano ad alta velocità nel tratto di mare antistante il molo di Cefalù travolgendo con le eliche del motore il sub, un palermitano di 60 anni.

La vittima si trova ancora ricoverata all'ospedale "Giglio" di Cefalù e non sarebbe in pericolo di vita.

I due denunciati dovranno rispondere di lesioni personali colpose gravissime e inosservanza di norme sulla sicurezza della navigazione.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X