stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Droga, rapine e armi: 8 arresti in 3 giorni a Palermo
CARABINIERI

Droga, rapine e armi: 8 arresti in 3 giorni a Palermo

Otto arresti in 3 giorni a Palermo da parte dei carabinieri, anche con l'ausilio del nucleo cinofili carabinieri di Palermo Villagrazia, con le accuse di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, rapina e porto abusivo d’armi. Gli arrestati hanno fra i 20 e i 53 anni.

Un 24enne palermitano, già noto alle forze dell’ordine, è stato fermato dai militari della Stazione San Filippo Neri, insieme ai colleghi della Compagnia di intervento operativo del 12esimo Reggimento Sicilia, ed è stato trovato in possesso di 50 grammi di hashish già suddivisi in dosi. La droga è stata sequestrata, ed è stata destinata al campionamento e al repertamento a cura del Laboratorio Analisi Stupefacenti del Comando Provinciale Carabinieri di Palermo. Il denaro contante sequestrato, ritenuto provento dell’attività di spaccio, ammonta complessivamente a circa 50 euro.

Un 21enne è stato arrestato dai carabinieri della Stazione Acqua dei Corsari per aver tentato di rapinare una farmacia in Corso dei Mille.

Un 53enne palermitano è stato arrestato dai militari della Stazione Olivuzza, per una rapina, commessa nel 2017. Tre persone sono state fermate per minaccia, violenza e resistenza a pubblico ufficiale; una per taccheggio e un 29enne palermitano per maltrattamenti in famiglia nei confronti della compagna convivente.

Infine, sono stati tre i denunciati per guida in stato di ebbrezza alcolica nel corso di controlli delle Stazioni Carabinieri operanti a Terrasini, Cinisi, Capaci e Isola delle Femmine.

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X