stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, è ai domiciliari per spaccio e dileggia gli inquirenti su Tik tok: "La galera è di passaggio"
UN VIDEO SUL SOCIAL

Palermo, è ai domiciliari per spaccio e dileggia gli inquirenti su Tik tok: "La galera è di passaggio"

Francesco Gelfo, 31 anni, è stato posto ai domiciliari con l'accusa di spaccio di droga nell'operazione Africo a Palermo della Guardia di Finanza martedì scorso insieme ad altre otto persone. Il giovane ha postato sul suo profilo Tik Tok un video dove si vedono gli arrestati, esultando e dileggiando gli inquirenti: "Me l'avete suc…. - ha scritto - Sono a casa con gli arresti domiciliari". E poi due faccine divertite.

Sotto: "La galera è di passaggio, sempre a testa alta". In sottofondo, come colonna sonora, "Rispetto e libertà" di Nello Amato. E giù tanti like, con relativi commenti degli amici. "C'è da andarne fiero". E ancora "Diglielo a sti 4 fanghi". Il giovane di 22 anni reagisce sui social al provvedimento di custodia cautelare firmato dal gip Walter Turturici. I pubblici ministeri di Palermo che hanno coordinato le indagini, contestano a Gelfo la detenzione e la cessione di circa mezzo chilo di hashish.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X