stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, musica a tutto volume e in centinaia a ballare senza distanziamento in centro
POLIZIA

Palermo, musica a tutto volume e in centinaia a ballare senza distanziamento in centro

Festa con assembramento in pieno centro a Palermo. Un cittadino palermitano è stato denunciato perché, in via Cagliari angolo Piazza Sant'Anna, servendosi di un apparecchio artigianale, consistente in una cassa elettroacustica a cui era incassato un’autoradio alimentata da una batteria utilizzata solitamente per le auto, diffondeva musica ad alto volume non solo nella piazza ma anche per le vie limitrofe.

La discoteca a cielo aperto improvvisata, la cui musica era udibile fino alla vicina via Roma, consentiva a circa un centinaio di ragazzi presenti di ballare senza alcun rispetto delle misure di distanziamento. Intanto continua incessante a Palermo l’attività della polizia, finalizzata al rispetto delle norme a tutela della salute pubblica per il contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

La questura ha disposto incisivi servizi di vigilanza in materia di ordine e sicurezza pubblica orientati alla verifica delle disposizioni riguardanti il rispetto del divieto di assembramento e il controllo del green pass in quelle aree del centro storico e delle piazze ritenute sensibili per il formarsi di affollamenti. Durante il mese di agosto sono state controllate 130 attività commerciali ed identificate 625 persone. Sono stati controllati 439 green pass ed elevate sanzioni per un totale di circa 6.000 euro (6 sanzioni a carico di esercenti di locali e 9 sanzioni a carico di avventori).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X