stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Giovane di 22 anni morto annegato a Capaci: si era tuffato per salvare un bagnante
SUL LUNGOMARE

Giovane di 22 anni morto annegato a Capaci: si era tuffato per salvare un bagnante

Capaci, Palermo, Cronaca
Luca Carollo, morto annegato a 22 anni

La tragedia a Capaci si è consumata poco dopo le 13. Un giovane di 22 anni, Luca Carollo, di Torretta, è morto annegato dopo essersi tuffato per soccorrere un suo coetaneo che rischiava di affogare.

Sul posto sono intervenuti i militari della Capitaneria di Porto, i carabinieri e i sanitari del 118.

Il mare era molto agitato e in spiaggia sul lungomare di Capaci c'erano le bandiere rosse. Ma nonostante tutto c'è chi ha sfidato le onde. Luca Carollo è riuscito a salvare il bagnante e, stremato, ha raggiunto la riva.

Sono intervenuti anche i bagnini dei due lidi più vicini Club13 e Essai Sport che hanno portato in salvo ed incolume il ragazzo in difficoltà, mentre il soccorritore è stato recuperato in prossimità della riva privo di sensi. Dopo svariati tentativi di rianimazione, protratti per circa un'ora, da parte del personale del 118, ne è stata dichiarata la morte.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X