stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca A Palermo sequestro di beni a un condannato per traffico di droga

A Palermo sequestro di beni a un condannato per traffico di droga

Sequestro di beni da 200 mila euro per Maurizio Di Stefano, 44 anni, coinvolto in inchieste legate al mondo della droga.

Una operazione della polizia che ha dato esecuzione al decreto del Tribunale di Palermo - Sezione Misure di Prevenzione. Sigilli ad un terreno a Carini, sul quale sono stati costruiti una villetta e due magazzini, e un’auto.

Di Stefano nel 2019 era stato condannato a 6 anni e 9 mesi e nel corso di una serie di indagini è emersa una “notevole sperequazione tra l’impiego di risorse economiche utilizzate per l’acquisto di beni nella disponibilità di Di Stefano ed i redditi dichiarati al fisco dal suo nucleo familiare”.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X