stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Padre arrestato nell'operazione antimafia a Torretta, figlio 42enne si suicida
INDAGINI IN CORSO

Padre arrestato nell'operazione antimafia a Torretta, figlio 42enne si suicida

Si è tolto la vita, questo pomeriggio, Calogero Mannino di 42 anni, figlio di Giovanni Angelo Mannino, 69 anni, e nipote di Ignazio Antonino Mannino, 64 anni, finiti agli arresti nell’operazione antimafia Crystal Palace a Torretta.

Le indagini sono condotte dai carabinieri e stanno intervenendo i militari della scientifica e il medico legale. Al momento non si conoscono i motivi del gesto.

Sono stati in tutto dieci gli arresti eseguiti lo scorso 14 luglio da parte dei carabinieri su delega della Direzione Distrettuale Antimafia della Procura. Le ordinanze hanno riguardato 11 indagati (9 in carcere, uno agli arresti domiciliari e uno con obbligo di dimora nel comune di residenza), ritenuti a vario titolo responsabili di associazione di tipo mafioso, detenzione di stupefacenti, favoreggiamento personale e tentata estorsione con l’aggravante del metodo mafioso.

L’indagine, condotta dal Nucleo Investigativo dei carabinieri di Palermo e coordinata da un pool di magistrati diretti dal procuratore aggiunto Salvatore De Luca, ha fotografato le dinamiche interne al clan e racconta la riorganizzazione mafiosa fra la Sicilia e gli Stati Uniti.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X