stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Mafia, nuova condanna a Palermo per il boss Cosimo Vernengo: 5 anni e 4 mesi
TRIBUNALE

Mafia, nuova condanna a Palermo per il boss Cosimo Vernengo: 5 anni e 4 mesi

mafia, Cosimo Vernengo, Palermo, Cronaca
Tribunale di Palermo

Nuova condanna per il boss Cosimo Vernengo, che oggi ha avuto 5 anni e 4 mesi con l’accusa di intestazione fittizia di beni ad alcuni prestanome.

La quarta sezione del tribunale di Palermo ha pure inflitto un anno e tre mesi al figlio Pietro e due anni ciascuno a Giuseppe farina e Maria Angela Lopez. Assolti invece Rita e Antonio Sampino, prescrizione per Davide Fucile.

Vernengo è uno dei capimafia che erano stati arrestati e condannati all’ergastolo con sentenza definitiva per la strage di via D’Amelio: le accuse contro di lui erano però fondate sulle dichiarazioni del falso pentito Vincenzo Scarantino e successivamente il processo era stato sottoposto a revisione, con le assoluzioni di tutti e sette gli imputati condannati alla massima pena. Vernengo aveva scontato circa 12 anni di carcere.

Di recente è arrivata però per lui una nuova condanna per associazione mafiosa, confermata in appello due settimane fa: in questo caso la pena è stata di 14 anni. (AGI)

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X