stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Mafia, deve scontare 10 anni: in carcere il presunto boss di Lascari Samuele Schittino
CARABINIERI

Mafia, deve scontare 10 anni: in carcere il presunto boss di Lascari Samuele Schittino

Lascari, mafia, Samuele Schittino, Palermo, Cronaca
FOTO ARCHIVIO

I carabinieri della stazione di Lascari hanno eseguito un ordine di carcerazione nei confronti di Samuele Schittino di 85 anni accusato di associazione di tipo mafioso.

Il pensionato, ritenuto il capo della famiglia mafiosa di Lascari, è stato portato nel carcere «Lorusso-di Pagliarelli» di Palermo per scontare una condanna a 10 anni e 8 mesi di reclusione.

Il pensionato era stato sottoposto, nel 2016, alla misura cautelare degli arresti domiciliari in seguito a quanto emerso dall’indagine «Black Cat», coordinata dalla Procura e condotta dai carabinieri della compagnia di Termini Imerese, che ha fatto luce su due importanti ed estesi mandamenti mafiosi che comprendono la zona orientale della provincia di Palermo.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X