stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Aggredito il deputato Aiello, denunciò episodi di voto di scambio: "Nessuno mi fermerà"
CASTELDACCIA

Aggredito il deputato Aiello, denunciò episodi di voto di scambio: "Nessuno mi fermerà"

aggressione, casteldaccia, Davide Aiello, Palermo, Cronaca
Pronto soccorso Buccheri La Ferla, foto post di Davide Aiello

Il deputato del M5S Davide Aiello, ex consigliere comunale a Casteldaccia dal 2013 al 2017 sempre con i grillini, è stato aggredito ieri sera intorno alle 22.15.

A denunciarlo lo stesso politico che su Facebook ha postato una foto del pronto soccorso dell'ospedale Buccheri La Ferla di Palermo: "Sono stato vittima di una vile aggressione fisica avvenuta nei miei confronti nella piazza matrice di Casteldaccia da un soggetto che, prima dell’aggressione, mi ha accusato di avere 'denunciato alla Camera dei Deputati gli episodi di voto di scambio avvenuti durante le elezioni amministrative del 2018 a Casteldaccia' - scrive Davide Aiello -. Voglio rassicurare tutti sul fatto che sto facendo tutti gli accertamenti medici del caso. Questo non mi fermerà in futuro dallo svolgere liberamente il mio ruolo di parlamentare.

E in una nota i parlamentari palermitani del Movimento 5 Stelle, Roberta Alaimo, Valentina D’Orso, Steni Di Piazza e Adriano Varrica esprimono "solidarietà al collega deputato Davide Aiello e un augurio di pronta guarigione. La vile aggressione subita, collegata al suo impegno politico e civico a difesa della legalità, è un episodio grave ed inaccettabile. Davide deve andare avanti a testa alta, noi saremo al suo fianco".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X