stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Controlli nella movida a Palermo, multe per 9 mila euro e locali sequestrati
POLIZIA MUNICIPALE

Controlli nella movida a Palermo, multe per 9 mila euro e locali sequestrati

Controlli nei locali della movida, a Palermo. Nel corso dell'ultimo fine settimana la polizia municipale ha elevato multe per nove mila euro a due locali del centro storico che non erano in regola.

Il prezzo più salato lo paga un locale di via Montesanto, traversa di via Roma. Durante il controllo dei vigili, il locale, senza insegna, era aperto al pubblico ma, oltre ad essere sprovvisto di qualsiasi autorizzazione, non aveva messo in atto le misure anti-Covid. L'esercizio pubblico è stato sequestrato e sono stati apposti i sigilli. Sono scattate anche pesanti sanzioni: 5.000 euro per la mancanza di Scia e altri 3.000 per la mancanza della registrazione sanitaria.

Il gestore è stato sanzionato anche per non avere rispettato l’obbligo di esporre all’ingresso del locale un cartello che riporti il numero massimo di persone ammesse contemporaneamente.

Altro controllo in via Candelai, dove il gestore di un pub è stato segnalato all’autorità giudiziaria per somministrazione di bevande alcoliche e superalcoliche a minori. In questo caso la multa è di 333 euro.

Anche in questo caso il locale è stato sequestrato per 5 giorni per non avere rispettato le norme per il contrasto dell'epidemia da Covid-19.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X