stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Asportato tumore cerebrale, intervento in 3D su una 29enne al Policlinico di Palermo
INNOVAZIONE

Asportato tumore cerebrale, intervento in 3D su una 29enne al Policlinico di Palermo

Nuovo innovativo intervento al reparto di Neurochirurgia del Policlinico di Palermo. Asportato infatti un tumore cerebrale ad una giovane donna di 29 anni, affetta da "neoplasia endoventricolare". Per l'intervento l'equipe di medici si è affidata alla tecnologia, nello specifico all’esoscopio ed endoscopio 3D, entrambi strumenti che permettono al paziente un intervento meno invasivo e con tempi di degenza ridotti.

A luci spente, i neurochirurghi operano indossando occhiali 3D e visualizzano il campo operatorio mediante particolari monitor collegati a un sistema di visione 4K innovativo e ad altissima definizione.

L'esperienza dell'intervento dunque risulta essere simile a quella della realtà aumentata.

“Un nuovo passo avanti nella crescita assistenziale e tecnologica della nostra Neurochirurgia - afferma Domenico Gerardo Iacopino, direttore della struttura -. Un intervento che ci pone al pari dei centri di Neurochirurgia nazionali ed internazionali".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X