stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coniugi pusher con il reddito di cittadinanza arrestati a Carini
DROGA

Coniugi pusher con il reddito di cittadinanza arrestati a Carini

Due pusher sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia di Carini durante i controlli nello stesso comune e l'altro a Torretta. Altre due persone sono state denunciate.

D’A. P. 40enne e la moglie B.C. 37enne, entrambi di Carini e già noti alle forze dell’ordine, sono stati trovati in possesso di 37 dosi di cocaina, 99 di marjuana e 14 di hashish; la perquisizione presso la loro abitazione, con il supporto della Compagnia d’Intervento Operativo del XII Reggimento Sicilia, ha permesso di trovare 600 euro, ritenuti provento dell’illecita attività, e vario materiale per il confezionamento della droga.

Dalle indagini è emerso che i coniugi fossero percettori del reddito di cittadinanza. Gli arrestati, su disposizione del Pubblico Ministero competente, sono stati ristretti ai domiciliari, presso la propria abitazione, in attesa dell’udienza di convalida.

Nel corso dei controlli sul territorio, due automobilisti sono stati denunciati per guida senza patente; le sanzioni amministrative elevate, in applicazione della normativa anti pandemia, ammontano a più di 2.500 euro.

In tutto sono state controllate circa cento persone e sono state elevate diverse sanzioni, per un ammontare di quasi 4 mila euro.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X