stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, a Palermo i positivi tornano a salire: terza provincia per contagi dopo Napoli e Roma
I DATI

Coronavirus, a Palermo i positivi tornano a salire: terza provincia per contagi dopo Napoli e Roma

di

Resta complicata la situazione Coronavirus a Palermo e provincia. Il bollettino odierno sull'andamento dell'epidemia non porta buone notizie all'alba di una settimana che deciderà le sorti del Palermitano: giovedì 22, infatti, scade la zona rossa per il territorio ma i dati poco incoraggianti potrebbero portare verso un prolungamento del provvedimento scattato il 7 aprile per il capoluogo e poi l'11 aprile per il resto della provincia.

Oggi Palermo fa segnare 508 nuovi contagi su un totale di 1.123 in tutta la Sicilia, numeri più che raddoppiati rispetto a ieri e pressoché identici rispetto a lunedì scorso (i casi furono 500 esatti). In tutta Italia solo le province di Napoli e Roma oggi hanno fatto peggio, rispettivamente a quota 925 e 740 casi. Nell'ultima settimana la provincia non ha visto un calo della curva, che è rimasta stabile e oscilla tra il lieve aumento e la timidissima discesa.

In base ai dati pubblicati dal Dipartimento della Protezione Civile ed elaborati dall'Ufficio statistica del Comune, nella settimana dal 12 al 18 aprile i nuovi positivi nella Città Metropolitana sono stati 3.054, e il rapporto nuovi positivi settimanali per 100 mila abitanti era pari a 251,50. I numeri fatti registrare oggi non spostano in modo sensibile le cifre e dunque Palermo resta bloccata con un'incidenza ancora troppo alta per progettare una vera ripartenza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X