stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Vaccini: a Palermo al via la somministrazione ai pazienti "trapiantati" e in attesa, come prenotare
OSPEDALE CIVICO

Vaccini: a Palermo al via la somministrazione ai pazienti "trapiantati" e in attesa, come prenotare

coronavirus, vaccino, Palermo, Cronaca
Ospedale Civico

Al via all’Arnas Civico di Palermo la campagna di vaccinazione per i pazienti trapiantati, in lista d’attesa per trapianto, donatori viventi, loro conviventi e caregiver. Si inizia questo pomeriggio dalle ore 14 presso il Padiglione 16 dell’azienda ospedaliera dove saranno vaccinati i primi 24 prenotati La campagna di vaccinazione di questa categoria estremamente vulnerabile è gestita dal Crt Sicilia che, in collaborazione con l’Asp di Catania, la scorsa settimana ha già vaccinato, presso il presidio ospedaliero "Santa Marta e Santa Venera" di Acireale, alcuni pazienti trapiantati residenti nella Sicilia orientale.

"Potere finalmente vaccinare questa categoria estremamente fragile che, grazie al trapianto, ha ricevuto una seconda vita - afferma Giorgio Battaglia, Coordinatore Regionale del Crt Sicilia - è un ulteriore segnale di speranza e di opportunità. Siamo felici di dare il nostro contributo pure nella lotta contro questa devastante pandemia e sono grato al personale del Crt per l’impegno profuso anche in questa ulteriore attività".

Il direttore generale dell’Arnas Civico, Roberto Colletti, aggiunge: "L'ospedale è sempre al servizio dei pazienti. E con l’avvio della vaccinazione ai trapiantati, più esposti al rischio di infezione, si dà un ulteriore contributo al superamento di questa fase particolarmente critica, in cui i contagi crescono in maniera esponenziale. Colgo l’occasione per ringraziare tutti i nostri dipendenti per il coraggio e la dedizione dimostrata in questi mesi".

Per le prenotazioni è possibile chiamare la segreteria del Crt, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 15, al numero 091 6663828, o scrivere all’indirizzo di posta elettronica segreteria@crtsicilia.it I prenotati dovranno presentarsi con la modulistica compilata, la tessera sanitaria, il codice di esenzione, e le relazioni cliniche per documentare eventuali malattie. In relazione alla tipologia di vaccino che dovrà essere somministrato, per i pazienti in lista o trapiantati, come previsto dalle circolari ministeriali, sarà usato il vaccino di tipo Comirnaty pfizer-biontech Covid-19.Per quanto riguarda i conviventi e caregiver la tipologia di vaccino da impiegare sarà in relazione alla categoria alla quale appartiene il soggetto da vaccinare. Tutte le informazioni sulla vaccinazione da venerdì mattina saranno condivise sul sito www.crtsicilia.it dove sarà possibile anche scaricare il modulo di consenso informato, la nota informativa Pfizer, e l’informativa privacy da stampare e portare il giorno della vaccinazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X