stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ucciso dal Covid a 52 anni Angelo Ferrante, medico del Policlinico di Palermo
IL CASO

Ucciso dal Covid a 52 anni Angelo Ferrante, medico del Policlinico di Palermo

coronavirus, policlinico palermo, Angelo Ferrante, Palermo, Cronaca
Il professore Angelo Ferrante

Il professor Angelo Ferrante, 52 anni, reumatologo del Policlinico universitario di Palermo, è morto per Covid sabato scorso.

Ricoverato dapprima nello stesso Policlinico, dove dove per cinque giorni ha diviso la camera di degenza con il collega Francesco Vitale, anche lui affetto da Covid, è stato trasferito successivamente all'Ismett, dove è deceduto circa 6 mesi dopo l'insorgenza della malattia. Ferrante lascia la moglie e tre figli.

"In quei cinque giorni - ricorda il professor Vitale - imparai a conoscere il lato umano di Angelo Ferrante, il suo carattere riservato ma sincero, le sue paure ma anche la sua volontà determinata a voler superare la malattia. Quando il 18 novembre, sono stato dimesso ci siamo abbracciati e promessi che ci saremmo ritrovati fuori, ma ci siamo solo sentiti per messaggi e mai più rivisti. Il destino non gli ha concesso, a quel tempo, l'aiuto di una vaccinazione che avrebbe potuto salvarlo. Ogni giorno nel nostro Paese muoiono di Covid tante persone. Quelli che oggi si permettono di rifiutare il vaccino sulla base di opinioni personali non motivate razionalmente, offendono chi ha rischiato la vita o l'ha persa a causa di questo maledetto virus".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X