stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Riapre Villa Igiea a Palermo, i sindacati: "Siglato accordo per tutelare i lavoratori"
52 IMPIEGATI

Riapre Villa Igiea a Palermo, i sindacati: "Siglato accordo per tutelare i lavoratori"

Riapre Villa Igiea a Palermo in vista della stagione turistica. La struttura ricettiva ha firmato un accordo con i sindacati Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil per riavviare le attività impiegando i 52 lavoratori che altrimenti avrebbero perso il diritto a ogni ammortizzatore sociale.

Il piano prevede l’apertura per almeno sei mesi che avverrà da maggio e anche la tutela dei lavoratori stagionali ai quali sono stati prorogati i termini per il riconoscimento del diritto di precedenza. I segretari generali di Filcams, Fisascat e Uiltucs, Giuseppe Aiello, Mimma Calabrò, Marianna Flauto, spiegano che “la speranza è che finalmente la situazione possa iniziare a migliorare riportando in Sicilia non soltanto i flussi turistici interni ma anche quelli stranieri per dare finalmente ossigeno al settore del turismo".

"Con la campagna di vaccinazione, che in altri Paesi sta andando molto velocemente, auspichiamo - continuano - che si possa arrivare presto anche a uno sblocco dei voli dall’estero per favorire la ripartenza di strutture ricettive come Villa Igiea, che si rivolgono proprio a una clientela di livello alto e proveniente dall’estero. In questo modo speriamo si possa sfruttare in pieno la stagione turistica per un ritorno progressivo alla normalità che possa garantire tutti i livelli occupazionali”.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X