stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, provincia di Palermo afflitta dai lutti: imprenditori e anziani morti nelle ultime ore
LE VITTIME

Coronavirus, provincia di Palermo afflitta dai lutti: imprenditori e anziani morti nelle ultime ore

Nell'andamento del Coronavirus in Sicilia, la provincia di Palermo si distingue non solo per il numero nettamente più alto di contagi, ma anche per le vittime che tornano a salire. Il virus ha infatti ucciso altre cinque persone nelle ultime ore.

Ad Altavilla Milicia, dove si è registrata un'impennata di contagi, a quattro giorni l’uno dall’altro, sono morti due fratelli per gli effetti del Coronavirus, come scrive Fabio Geraci sul Giornale di Sicilia in edicola. Entrambi erano ricoverati ed anche il padre è stato contagiato ed è in ospedale.

Altro lutto a Termini Imerese dove è morto l'imprenditore Antonino Agnello, 61 anni. Quattro mesi fa era scomparso a causa del Covid anche il fratello Paolo.

A Corleone si registra il settimo decesso da quando è scoppiata la pandemia, mentre Trappeto piange la morte di un’anziana di 81 anni, Giuseppa Riina.

Complessivamente in tutta la Sicilia sono 18 le vittime nelle ultime 24 ore che portano a 4272 il bilancio dei morti dall'inizio della pandemia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X