stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo: nuovo giovane avvocato suicida, il secondo caso in pochi giorni
AVEVA 39 ANNI

Palermo: nuovo giovane avvocato suicida, il secondo caso in pochi giorni

suicidio, Palermo, Cronaca
Tribunale di Palermo

A Palermo nuovo suicidio di un avvocato. S.G., che tra qualche giorno avrebbe compiuto 40 anni, ha scritto un biglietto di addio poi l’ha fatta finita. A dare l’allarme, come riporta il Giornale di Sicilia in edicola, sono stati i familiari ai quali l’uomo che viveva ad Isola delle Femmine non rispondeva al telefono. Hanno così allertato le forze dell’ordine e i vigili del fuoco. I carabinieri che hanno avviato le indagini di rito sul suicidio. In camera da letto sarebbe stata trovata una lettera di addio per i genitori.

Qualche giorno fa era stata un'avvocatessa di 35 anni a togliersi la vita, trovata nella sua abitazione in via Croce Rossa con una corda al collo. In una nota l’Unione degli Ordini forensi della Sicilia, con il presidente, Giuseppe Di Stefano, scrive che questi "episodi preoccupano non poco, perché denotano la situazione di forte prostrazione e di estremo disagio in cui si dibattono i professionisti isolani. Da una parte la cronica crisi congiunturale - prosegue l’Unione forense - dall’altra la morsa della pandemia, che ha ancor di più acuito il generale stato di depressione delle regioni del Sud. I ristori, peraltro di scarsa rilevanza economica - insiste il presidente Di Stefano - hanno riguardato gli avvocati solo marginalmente".

L'articolo completo sull'edizione del Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X