stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Mafia, confisca di beni per 40 milioni a Giovanni Pilo: di lui parlò anche Buscetta
DIA

Mafia, confisca di beni per 40 milioni a Giovanni Pilo: di lui parlò anche Buscetta

Di lui avevano parlato anche anche i collaboratori di giustizia Tommaso Buscetta, Salvatore Contorno e Salvatore Anselmo. E oggi è arrivata la confisca da 40 milioni di euro per Giovanni Pilo, 83 anni, imprenditore edile di 83, palermitano ma residente in provincia di Roma.

Sulle spalle di Pilo una condanna a sette anni nell'ambito del maxi processo perché considerato vicino alla mafia. Sposato con Anna Gambino, sorella di Giacomo Giuseppe ‘u tignusu, ex boss del mandamento di San Lorenzo e membro della “Cupola”.

Il provvedimento di oggi nasce da una proposta della Dia ed emesso dalla Prima sezione penale e Misure di Prevenzione del Tribunale di Palermo, presieduta da Raffaele Malizia.

Pilo già 45 anni fa aveva incrociato la propria vita con la giustizia: era sottoposto a sorveglianza speciale nel 1976 e nel 1985 perché accusato di appartenere a cosa nostra, poi i pentiti, il maxi processo e la condanna a sette anni.

La sua ascesa imprenditoriale, che nella seconda guerra di mafia degli anni ’80, secondo gli investigatori, si era schierato con i Corleonesi. Sarebbero stati loro, nel corso del sacco di Palermo a coinvolgerlo nei loro affari considerandolo un imprenditore mafioso: un legame fra gli affari di cosa nostra e gli interessi nel settore edile ed immobiliare.

Oggi i beni di Pilo passano a tutti gli effetti allo Stato, beni intestati in parte anche alla moglie e al figlio e che erano già stati sequestrati nel giugno di due anni fa. Un vero e proprio patrimonio immobiliare in cui rientrano una villa, 145 immobili, tra i quali anche numerosi terreni fra Palermo, Roma e Trapani, otto società di capitali, quattro polizze assicurative ̧ cinque rapporti bancari.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X