stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, scavalca una recinzione e si ferisce gravemente alla gamba: salvato dalla polizia
VIA AUTONOMIA SICILIANA

Palermo, scavalca una recinzione e si ferisce gravemente alla gamba: salvato dalla polizia

Tragedia sfiorata a Palermo sabato scorso. Un 13enne, che stava giocando al pallone insieme a un gruppo di amici, si è provocato una ferita molto profonda alla gamba mentre cercava di scavalcare la recinzione del circolo Fly Tennis in via Autonomia Siciliana, ma è stato salvato grazie all'intervento di una pattuglia della polizia.

Qualche residente ha segnalato alla sala operativa della polizia la presenza dei ragazzini tra i campi da gioco e sono giunti subito gli agenti di polizia in servizio nella zona, del commissariato Libertà e delle volanti dell'Upg. I poliziotti, che hanno trovato il ragazzino svenuto e che perdeva molto sangue, hanno subito bloccato l'emorragia.

Nel frattempo sono arrivati i sanitari del 118 che hanno trasportato in codice rosso a Villa Sofia, dove è stato operato d'urgenza. I medici hanno spiegato che il ragazzo non ha avuto un choc emorragico grazie all'intervento degli poliziotti che sono riusciti a mettere subito in pratica le norme di soccorso fondamentali nei primissimi momenti subito dopo qualunque infortunio.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X