stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, bimbo di 2 anni ricoverato dopo aver ingerito dell'hashish
VILLA SOFIA

Palermo, bimbo di 2 anni ricoverato dopo aver ingerito dell'hashish

Un bimbo di 2 anni è finito al pronto soccorso dell’ospedale Villa Sofia Cervello di Palermo per aver ingerito hashish, domenica scorsa. Il piccolo è stato ricoverato al pronto soccorso dov'è arrivato accompagnato dai genitori in auto. I primi esami eseguiti avrebbero evidenziato nel sangue un alto tasso di Thc.

Durante il ricovero i medici hanno segnalato il caso alla polizia. Di quanto accaduto è stata informata la Procura che ha aperto un fascicolo per chiarire i contorni della vicenda, cercando di accertare eventuali responsabilità da parte di chi avrebbe dovuto vigilare sul bambino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X