stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sui social in vendita le bici rubate a Palermo, denunciato un settantenne

Sui social in vendita le bici rubate a Palermo, denunciato un settantenne

Le rubano le biciclette e dopo pochi giorni le ritrova in vendita online, in un market-place di un noto social network. La vittima del furto, una donna palermitana, ha subito denunciato tutto alla polizia, che ha quindi avviato approfondite indagini grazie al Comparto polizia postale, attenzionando alcuni annunci presenti in rete relativi a biciclette simili a quelle sottratte alla donna nel periodo di Natale.

Da qui lo sviluppo degli accertamenti informatici che hanno dato un nome ed un cognome all’utente che aveva pubblicato l’annuncio di vendita delle biciclette rubate: un settantenne palermitano, che ora dovrà rispondere di ricettazione.

Gli indizi raccolti dalla Polizia hanno portato la Procura di Palermo ad emettere un decreto di perquisizione e sequestro dell’abitazione dove abita l’uomo.

Le biciclette sono state trovate in un box, dove erano in attesa che arrivasse un acquirente via social, e poste sotto sequestro per essere poi restituite alla legittima proprietaria.

La polizia postale ricorda di fare attenzione negli gli acquisti on line, per evitare di incappare in oggetti rubati. Ecco alcuni consigli:

- Un annuncio ben strutturato è più affidabile.

- Leggi attentamente l’annuncio prima di rispondere: se ti sembra troppo breve o fornisce poche informazioni, non esitare a chiederne altre al venditore. Chiedi più informazioni al venditore sull’oggetto che vuoi acquistare e se le foto pubblicate sembrano troppo belle per essere vere, cerca in rete e scopri se sono state copiate da altri siti.

- Non sempre…. è sempre un buon affare.

- Diffida di un oggetto messo in vendita a un prezzo irrisorio, non sempre è un affare: accertati che non ci sia troppa differenza tra i prezzi proposti e quelli di mercato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X