stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Muore in ospedale a Termini Imerese, indagati i nove componenti dell'equipe medica
L'INCHIESTA

Muore in ospedale a Termini Imerese, indagati i nove componenti dell'equipe medica

termini imerese, Palermo, Cronaca
L'ospedale Cimino di Termini Imerese

È entrato vivo ed è uscito morto dal pronto soccorso. Questo il tragico destino di Salvatore Saso, 61 anni residente a Trabia, deceduto il 23 gennaio scorso dopo tre giorni di ricovero presso l’ospedale Salvatore Cimino di Termini Imerese.

Un caso - scrive Giuseppe Spallino sul Giornale di Sicilia oggi in edicola - che adesso vede iscritti nel registro degli indagati della Procura di Termini i nove componenti dell’equipe medica che lo ha preso in cura, a partire dal responsabile del pronto soccorso Alessandro Chines (difeso dall’avvocato Giuseppe Gerbino), insieme a lui Giuseppe Sunseri, Alessia Ceraso, Emerico Luna, Salvatore Uzzetto, Giorgio Azzarello, Gea Nicoletti, Giuseppe Fascella e Mario Gagliardo. Tutti devono rispondere, a vario titolo, dei reati di omicidio colposo e responsabilità colposa per morte in ambito sanitario.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X