stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, pusher ai domiciliari continuava a spacciare marijuana e hashish
DROGA

Palermo, pusher ai domiciliari continuava a spacciare marijuana e hashish

Un palermitano di 25 anni, C.S., noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato dai carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il giovane è stato perquisito presso l’abitazione dove si trovava sottoposto agli arresti domiciliari. I militari hanno trovato e sequestrato circa 150 grammi di marijuana e 90 grammi di hashish, oltre a denaro contante per oltre 200 euro, ritenuto provento dell’attività di spaccio, e materiale vario per il confezionamento.

L’arresto è stato convalidato dal gip di Palermo, che ha disposto la traduzione del 25enne presso la casa circondariale “Pagliarelli-Lorusso”.

La sostanza stupefacente, che immessa sul mercato al dettaglio avrebbe fruttato oltre 3000 euro, verrà campionata ed analizzata dal competente Laboratorio Analisi del Comando Provinciale.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X