stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca "Garantire distanziamento e rispetto della vita nelle carceri", striscione davanti il Pagliarelli a Palermo
31 DETENUTI POSITIVI

"Garantire distanziamento e rispetto della vita nelle carceri", striscione davanti il Pagliarelli a Palermo

"Garantire distanziamento e rispetto della vita nelle carceri": è quanto è scritto su uno striscione esposto da stamattina davanti il carcere Pagliarelli di Palermo firmato dal movimento indipendentista 'Antudo'. È di ieri la notizia che 31 detenuti dell’istituto penitenziario sono risultati positivi al Covid-19.

"Nonostante fosse prevedibile la diffusione incontrollata del Covid-19 all’interno delle carceri - si legge in una nota diffusa da Antudo - non si è fatto il necessario per scongiurare questa eventualità. È soprattutto il sovraffollamento e la scarsa igiene a non consentire misure di prevenzione adottate all’esterno come il distanziamento sociale. Anche ai detenuti va garantito il diritto alla vita e alla salute. Per questo e per tanti altri motivi - conclude Antudo - bisogna emettere subito provvedimenti straordinari come l’amnistia e l’indulto".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X