stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Mafia, colpo al clan del Borgo Vecchio a Palermo: sequestro da 400mila euro a uno degli uomini del pizzo
GIROLAMO CIRESI

Mafia, colpo al clan del Borgo Vecchio a Palermo: sequestro da 400mila euro a uno degli uomini del pizzo

mafia, Girolamo Ciresi, Palermo, Cronaca
Girolamo Ciresi

Beni per un valore complessivo di circa 400 mila euro sono stati sequestrati a Girolamo Ciresi, 72enne, attualmente agli arresti domiciliari a Palermo.

È stato arrestato nell’ambito dell’operazione denominata “Panta Rei” per aver fatto parte della famiglia mafiosa di Borgo Vecchio, in particolare per essersi occupato costantemente di estorsione ad imprese ed esercizi commerciali della zona.

Dalle indagini è emerso che i beni nella disponibilità di Ciresi, oltre a quelli già sequestrati nel luglio dello scorso anno, fossero in realtà il frutto delle sue attività illecite, consentendo al Tribunale di Palermo di emettere il provvedimento di oggi che porta al sequestro di un appartamento nella zona dell'Arenella e di una villetta a Villagrazia di Carini, nella zona Piraineto.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X