stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Nasconde in casa mezzo quintale di botti a Palermo: è il sequestro più ingente degli ultimi anni
UN ARRESTO

Nasconde in casa mezzo quintale di botti a Palermo: è il sequestro più ingente degli ultimi anni

botti, natale, Palermo, Cronaca
Botti sequestrati a Palermo

Un 32enne, palermitano, P.LO., già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato ieri pomeriggio dai carabinieri della Stazione Oreto.

I militari hanno effettuato una perquisizione domiciliare, in zona Bonagia-Belmonte Chiavelli, trovando nella mansarda di casa: più di 500 artifici pirotecnici artigianali, 6 batterie da 49 colpi e 10 batterie da 100 colpi, per complessivi 45 chili di materiale esplosivo.

L’arrestato, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palermo, in attesa dell’udienza di convalida davanti al gip, è stato posto ai domiciliari.

Il materiale è stato sequestrato e collocato in idoneo sito in attesa dell’autorizzazione alla distruzione. Si tratta del sequestro più ingente messo a segno in Sicilia negli ultimi anni.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X