stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca "Minacce e schiaffi per farci abbandonare l'abitazione", la denuncia di una famiglia a Palermo: 2 arresti
AI DOMICILIARI

"Minacce e schiaffi per farci abbandonare l'abitazione", la denuncia di una famiglia a Palermo: 2 arresti

aggressione, Palermo, Cronaca

Due persone sono state arrestate e poste ai domiciliari dai carabinieri per estorsione aggravata in concorso. I fermati, M.I. 48enne e T.G. 39enne, sono accusati di aver costretto, con violenza fisica e minacce, un’intera famiglia a lasciare l’appartamento regolarmente preso in locazione da pochi mesi. L’immobile si trova nel centro storico ed è di proprietà di una coppia di palermitani residenti all’estero, indagati anch’essi in qualità di mandanti.

I due arrestati sono stati identificati dai carabinieri dopo la denuncia di una delle vittime, che ha dichiarato di aver subito minacce insistenti e schiaffi, anche all’interno della propria abitazione, e di essere stato costretto a lasciare l’appartamento con l’intera famiglia.

Dalle indagini è merso il ruolo dei due esecutori materiali dell'estorsione che, in accordo con i proprietari dell’immobile, avrebbero ricevuto un compenso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X