stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca La morte di Marta che ha sconvolto Palermo, ipotesi malore a scuola: inchiesta della procura
IL DRAMMA

La morte di Marta che ha sconvolto Palermo, ipotesi malore a scuola: inchiesta della procura

Palermo è ancora sconvolta all'indomani della morte di Marta avvenuta mentre si trovava a scuola. Erano le 13, ultima ora di lezione, e la bambina di 10 anni si trovava in palestra per svolgere educazione fisica quando si è accasciata ed è morta. Adesso ci saranno da stabilire le cause: malore pregresso o scivolone fatale durante la lezione?

Le prime notizie di ieri facevano ipotizzare ad un incidente: alcuni compagni di classe avevano riferito che la bambina aveva battuto la testa sul pavimento, ma da un primo esame sul corpo non sarebbero state riscontrate ferite al capo né in altre parti del corpo da giustificare un decesso. Ad effettuare i rilievi la sezione scientifica dei carabinieri e, intorno alle 16,30, è arrivato anche il medico legale.

L'ipotesi più concreta è quella di un malore improvviso ma in tarda serata la procura ha deciso di disporre l’autopsia. Il corpo della bimba non è stato ancora restituito ai familiari: la salma è stata sequestrata e trasferita presso la medicina legale del Policlinico.

La piccola era ritornata in classe solo ieri dopo alcuni giorni di assenza: la madre aveva avuto la febbre e anche lei era rimasta a casa. Avevano anche effettuato un tampone che era risultato negativo e ieri Marta era tornata in classe per quella che si è poi rivelata l'ultimo suo giorno di scuola e di vita.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X