stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Morta Costanza Afan de Rivera, era discendente diretta di Ignazio e Franca Florio
LUTTO

Morta Costanza Afan de Rivera, era discendente diretta di Ignazio e Franca Florio

E’ morta, nella casa di famiglia a Roccalvecce, in provincia di Viterbo, donna Costanza Afan de Rivera Costaguti: era l’ultima nipote e discendente di Ignazio e Franca Florio. Aveva 70 anni. L’impegno della sua vita è stato quello di custodire e tramandare la memoria dei suoi genitori, il marchese Achille Belloso Afan de Rivera Costaguti e Giulia Florio, i cui nomi oggi sono ricordati nel Giardino dei Giusti, in Israele, per aver dato rifugio nel loro Palazzo a moltissimi ebrei romani durante le persecuzioni razziali del 1943.

Si è dedicata fin da giovanissima alla politica ed è fondatrice e presidente onorario dell’associazione culturale "La Sicilia dei Florio", simbolo di una Sicilia fiorente e operosa, che continui sulla via intrapresa dal nonno Ignazio e dallo zio Vincenzo. Aveva un figlio e un nipote. Per un decennio si era trasferita stabilmente a Palermo e in riconoscimento del 'suo amore per la città e per il suo impegno alla promozione dell’intera Sicilia nel mondo nel ricordo della famiglia Florio ha ricevuto la cittadinanza onoraria. Recentemente aveva pubblicato "L'ultima leonessa", libro dedicato alla madre Giulia in cui aveva ripercorso la storia della sua famiglia.

"Costanza Afan de Rivera vivrà per sempre nella memoria di chi ha avuto il privilegio di conoscerla e frequentarla. Degna erede dei Florio, ha amato la Sicilia con la stessa struggente passione con la quale i suoi nonni materni amarono l'Isola. Donna dalla brillante intelligenza e dalla tempra d’acciaio, ha vissuto con entusiasmo sia l’impegno politico che quello sportivo. Ci mancherà la sua presenza, quando vedremo partire le auto impegnate nella Targa Florio, così come ci mancheranno i suoi racconti familiari, recentemente da lei racchiusi in un libro dedicato alla madre Giulia. Ma Costanza resterà per sempre nei nostri cuori, testimone della Sicilia migliore. Alla famiglia il cordoglio mio personale e del governo regionale". Lo ha dichiarato il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci.

"Con grande dispiacere ho appreso della scomparsa di Costanza de Rivera. A nome mio e della città, esprimo vicinanza alla famiglia, confermando la gratitudine per il contributo dato alla promozione culturale e alla conoscenza dell’epoca dei Florio". Lo ha detto il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, appresa la notizia della morte di Costanza Afan de Rivera Costaguti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X